• English
  • Español
  • Français
  • Português

Il Fondatore

Brian Smith

Brian è stato uno dei primi leaders del Rinnovamento Carismatico Cattolico di Brisbane, iniziato nel 1970. Insieme con P. Vince Hobbs (Parrocchia di Bardon), hanno guidato l’incontro di preghiera dei Bardon Outreach, che fu il veicolo attraverso il quale migliaia e migliaia di persone hanno sperimentato attraverso questo Rinnovamento Carismatico Cattolico, la potenza dello Spirito Santo.

Nel 1990, Brian fu eletto Primo Presidente della Fraternità Cattolica delle Comunità e Associazioni Carismatiche di Alleanza. Costituita come Associazione Pontificia di fedeli in Cristo, la Fraternità inizia con 13 Comunità di differenti parti del mondo. Nel 2008, si contano più di 80 Comunità con un impatto notevole in tutti i continenti e raggiungendo milioni di persone in tutto il mondo. La Fraternità è un incoraggiamento per le comunità piccole e grandi che cercano di vivere una vita cristiana e la testimonianza del potere trasformante del Vangelo di Gesù Cristo. Nel mese di aprile del 1996, Brian è stato nominato membro del Consiglio per i Laici, carica che ha ricoperto per cinque anni.

Brian era un uomo che aveva un grande amore per la Chiesa e la sua esperienza nel CCR lo convinse che proprio come è stata rinnovata la sua fede, sarebbe stato possibile rinnovare tutta la Chiesa, attraverso la grazia di Dio effusa in questo movimento dallo Spirito Santo. L’impegno di Brian nella Chiesa per la sua unità lo ha visto prendere un ruolo di primo piano sia formale che informale per cercare di costruire relazioni con altri leaders cristiani e per abbattere molte delle barriere che esistevano tra di noi. Brian è stato regolarmente invitato come ospite in altre chiese, sia in Australia che all'estero sempre con l’intento di costruire comprensione e amicizia. Sul piano formale, Brian per molti anni nell'Arcidiocesi, fu un membro attivo della Commissione per l'Ecumenismo e verso la fine della sua vita è stato coinvolto in una iniziativa Arcidiocesana che lo ha visto stabilire un dialogo tra la Chiesa Cattolica Romana e le Chiese Pentecostali.

Brian ha dato un contributo unico alla vita della Chiesa cattolica a livello locale, nazionale e internazionale. Mentre Brian era a casa, nonostante la vicinanza di papi e cardinali, non ha mai perso di vista la sua ordinarietà, è rimasto il ragazzo di Geebung. Il suo detto era: "Dio può", se lui può fare questo con me, può lavorare attraverso chiunque. Tra le altre cose, Brian sarà sempre ricordato per l’amore per la sua famiglia e la sua infinita passione di seguire Gesù Cristo.